LETTURE DI MONTAGNA

 

Felice BENUZZI: Fuga sul Kenya

            Fuga sul Kenya è un libro autobiografico di Felice Benuzzi, in cui l'autore racconta la sua fuga, insieme a due compagni, da un campo di concentramento britannico per tentare la scalata, parzialmente riuscita, al monte Kenya.

Marco Albino FERRARI: In viaggio sulle Alpi

            Le dieci montagne piú importanti, famose e frequentate delle Alpi danno il titolo ad altrettanti capitoli: 1. Monviso, 2. Gran Paradiso, 3. MonteBianco, 4. Cervino, 5. Monte Rosa, 6. Eigere Oberland Bernese, 7. Otles-Cevedale,8. Marmolada, 9. Tre Cime di Lavaredo,10. Montasio-Alpi Giulie.

            Marco Ferrari descrive le vallate, i paesi, i sentieri, i rifugi intorno alla montagna, e dà consigli per un approccio ponderato. Viene raccontato, inoltre, in modo piacevole e scorrevole,  come e in quali circostanze sia avvenuta la conoscenza e la riconoscibilità dei propri elementi distintivi.

            Ogni capitolo è un viaggio nei punti piú allusivi e simbolici (anche in quelli meno conosciuti), da dove la prospettiva sulla montagna può assumere un significato culturale.

Resi PERATHONER: La mia vita al Rifugio

            Chi è stato almeno una volta in Valgardena, credo non abbia potuto fare a meno di fare una visita all’ormai ex nostro  Rifugio Firenze. Gestito da oltre 70 anni dalla famiglia Perathoner, la figlia del capostipite Matiè, Resi, ne è stata l’anima da quando aveva 20 anni fino alla morte avvenuta qualche anno fa. In questo libro ripercorre tutto un mondo alpino ormai scomparso.

            E’ un volumetto leggero e commovente, in cui l’Autrice si rivela, contrariamente ai luoghi comuni di noi “cittadini”, donna di montagna, sì, ma gentile, intelligente, spiritosa, curiosa del mondo.

            Credo sia acquistabile solo presso il Rifugio stesso o nella valle, ma conoscendo la disponibilità della famiglia Perathoner, chi è interessato provi a chiederne la spedizione contrassegno al loro recapito dal sito www.rifugiofirenze.com

Bill  BRYSON: Una passeggiata nei boschi

  L'Appalachian Trail, che dalla Georgia al Maine taglia quattordici stati americani snodandosi per oltre 3400 chilometri, è il capostipite di tutti i sentieri a lunga percorrenza e dimora di una delle più grandiose foreste della zona temperata del globo. All'età di quarantaquattro anni Bill Bryson, in compagnia dell'amico Stephen Katz, decisamente sovrappeso e fuori forma, si cimenta nell'impresa di percorrere il leggendario sentiero.

            "Una passeggiata nei boschi" è un originale libro di viaggio, nel segno della scoperta e del divertimento.

Andrea BOCCONI:    Di buon passo

 

A piedi “da casa a casa” per luoghi conosciuti (ma non a piedi) e luoghi non conosciuti (ma desiderati).

Viaggio di uno psicoterapeuta che abita in un posto chiamato “Il Matto”.

 TRE UOMINI A PIEDI  di Paolo Ciampi

Sulla falsariga di “Tre uomini in barca” di Jerome K. Jerome, viene raccontato IL CAMMINO DEGLI DEI da Bologna a Firenze, affrontato da tre cinquantenni. Con ironia, riflessioni, approfondimenti, mangiate. Quando camminare non è solo spostarsi da un posto ad un altro.

 

 

Visitatori  dal  8-8- 13 ad oggi:

-----------------------------

        VISITATORI        

MESE  '15     16 '       '17      '18

Gen      n.r.    295     1.295   

Feb       n.r.    380      935

Mz       713     320     1.150

Apr      663    498      889

Mag     605     351      713

Giu      497     307      612

Lg        304     281      692

Ag       298     332      574

Sett     368     473      680

Ott      532     350      827

Nov     490    402      571

Dic      495     431

Tot. 4.965  4.​420 

Al g.  6,22  12,07  26,76

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Pasquale Parcesepe - Firenze